Vai alla home di Parks.it

Workshop e premiazione dei progetti per un modulo abitativo autosufficiente per cicloturisti e camminatori

Giovedì 23 novembre nella sede del Lingotto del Politecnico di Torino

(Moncalieri, 14 Nov 17) Da molti anni l'Ente di gestione delle Aree Protette del Po Torinese sta collaborando con il Politecnico di Torino, la Regione Piemonte e gli enti locali per la promozione del turismo sostenibile e per la progettazione e realizzazione di infrastrutture, grandi e piccole, che consentano o agevolino il turismo a piedi ed in bicicletta.

In particolare su questi temi la collaborazione progettuale con la Facoltà di Architettura del Politecnico di Torino si è sviluppata su due ambiti principali: il riutilizzo della dismessa ferrovia Chivasso-Asti e la creazione di una pista ciclabile lungo il Canale Cavour.

Per approfondire il tema delle azioni condotte dall'ente parco a favore della ciclabilità del Canale Cavour si può leggere questo nostro articolo. Parallelamente alla collaborazione progettuale, l'ente parco sta altresì svolgendo un'opera di sensibilizzazione del territorio, in collaborazione con le Associazioni irrigue Ovest ed Est Sesia e del Parco del Ticino e Lago Maggiore. L'azione di sensibilizzazione svolta da questi enti ha ricevuto un coronamento quando, nel 2015, l'Assessorato al Turismo della Regione Piemonte inserì la proposta sul Canale Cavour, già dotata di studio di fattibilità, fra i percorsi di valore strategico indicati nella deliberazione regionale adottata nell'estate del 2015.

Relativamente al tema del riutilizzo del sedime della dismessa ferrovia Chivasso-Asti, la collaborazione ha riguardato anche lo studio della possibilità di costruire una struttura in muratura per la sosta breve o prolungata di ciclisti e camminatori alla scoperta del territorio.

Tale studio è stato persino oggetto di uno specifico laboratorio di progettazione del corso di laurea magistrale in "Architettura Costruzione Città". Per maggiori informazioni si può leggere questo nostro articolo.

Per presentare al pubblico e premiare i progetti di "Modulo abitativo autosufficiente per cicloturisti e camminatori" il Politecnico di Torino organizza per giovedì 23 novembre 2017, presso la sede del Lingotto del Politecnico di Torino, al terzo piano, in via Nizza 230, un workshop-premiazione finale.

 

PROGRAMMA:

 

  • Ore 14.30 presentazione dei progetti
  • Ore 15.00 mostra e valutazione dei progetti
  • Ore 16.30 tavola rotonda
  • Ore 18.00 proclamazione dei vincitori
  • Ore 18.30 aperitivo a buffet

La giuria è composta da: Team Recyclo, Ombretta Bertolo (Associazione Consorzio Ovest Sesia), Daniela Bosia (Politecnico di Torino), Guido Callegari (Politecnico di Torino), Gaetano Castro (Centro Ricerca Foreste e Legno), Giorgio Ceccarelli (Federazione Italiana Amici della Bicicletta), Marco Corgnati (Regione Piemonte, Settore Foreste), Claudia De Giorgi (Politecnico di Torino), Chiara Occelli (Politecnico di Torino), Ippolito Ostellino (Aree Protette del Po Torinese), Riccardo Palma (Politecnico di Torino), Enrica Rosso (Regione Piemonte, Settore Cultura Turismo e Sport), Carolin Stapenhorst (Università di Aquisgrana), Wim Van Den Bergh (Università di Aquisgrana), Roberto Zanuttini (Università di Torino).

Per informazioni e contatti: recyclo@polito.it


Allegati:
In bicicletta nel Parco del Po Torinese (Foto di Andrea Miola)
Chiara Occelli e Riccardo Palma
Passeggiata sulla collina della Rocca di Verrua (Foto di Andrea Miola)
 
share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-deliciousshare-twitter
© 2017 - Ente di gestione delle Aree Protette del Po Torinese - p. iva 06398410016