Vai alla home di Parks.it

L’Ente Parco pubblica la ricerca di manifestazioni di interesse per l’affidamento di incarichi professionali in campo naturalistico

Per l'attuazione dei Piani naturalistici delle Riserve naturali della Lanca di San Michele e della Confluenza della Dora Baltea

(13 Nov 17) L'Ente di gestione delle Aree Protette del Po torinese ha pubblicato sul proprio albo pretorio online, due avvisi per sollecitare la presentazione di manifestazioni di interesse all'affidamento di incarichi professionali relativi a due studi e indagini di mercato che riguardano:


1) la predisposizione della carta degli habitat in ambiente gis previa realizzazione di rilievi aerofotogrammetrici, fotointerpretazione e studi propedeutici alla redazione dei piani naturalistici delle Riserve Naturali della Lanca di San Michele e della Confluenza della Dora Baltea (Baraccone), 

2) studi e rilievi scientifici relativi a indagini sulla presenza e distribuzione di taxa faunistici, propedeutici alla redazione dei piani naturalistici delle Riserve Naturali della Lanca di San Michele e della Confluenza della Dora Baltea (Baraccone).

Gli avvisi indicano alcuni requisiti di ammissione e la consegna di un'ipotesi preliminare di lavoro, che dimostri la conoscenza dei Siti della Rete Natura 2000 e della biodiversità in essi presente e la capacità di predisporre e fornire alla stazione appaltante gli elaborati e i dati esaustivi ai fini della successiva predisposizione dei Piani Naturalistici e Piani di Gestione.
Per entrambi gli avvisi la scadenza per presentare le candidature è stata fissata per il giorno 27 novembre 2017 alle ore 12.00.

Il testo completo dei due avvisi si può consultare sull'albo pretorio online dell'ente.

Il Po nella Riserva della confluenza della Dora Baltea (Foto di Francesca Cruciata)
Riserva della Lanca di San Michele a Carmagnola (Foto di Roberto Ostellino)
Riserva Naturale della Confluenza della Dora Baltea (foto di Sandra Buzio)
 
share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-deliciousshare-twitter
© 2017 - Ente di gestione delle Aree Protette del Po Torinese - p. iva 06398410016