Vai alla home di Parks.it

La Conferenza per il Po: coordinare le risorse per valorizzare il territorio

Martedì 21 novembre 2017 all’Urbanpromo, Triennale di Milano

(07 Nov 17) I sottoscrittori del Manifesto per il Po hanno organizzato per martedì 21 novembre 2017, dalle 14 alle 19, a Milano, una conferenza per illustrare contenuti ed obiettivi del Manifesto, con una breve cronistoria della sua formazione, sottoscrizione e diffusione. Durante la conferenza saranno inoltre evidenziati aspetti salienti e criticità dello stato del territorio e delle attuali strutture di governo del Po, al fine di avanzare richieste e proposte per l'attività delle istituzioni e delle associazioni volte alla tutela e allo sviluppo del nostro maggior fiume.

Anche il Parco del Po torinese è parte attiva del progetto Manifesto per il Po, al pari del Parco del Po vercellese-alessandrino, fornendo il proprio contributo per l'elaborazione di stimoli, politiche e indirizzi per il governo del Bacino del Po.

Informazioni sul Manifesto per il Po e sulla rete dei sottoscrittori sono disponibili all'indirizzo internet: https://manifestoperilpo1.wordpress.com/

La Conferenza prevede la partecipazione delle quattro Regioni attraversate dal Po, dei Ministeri interessati, di enti locali, di autorità che operano sul fiume e di quanti sono interessati alla sua tutela e al suo sviluppo. Scopo della Conferenza è raccogliere contributi per l'individuazione e il coordinamento delle risorse economiche e di quelle amministrative e per dare concreto avvio a un piano strategico per il Po.

L'interessante iniziativa, che cerca di riproporre la stagione di inizio anni 2000, quando l'Autorità di bacino del Fiume Po propose la fase del "Progetto Speciale Strategico Valle del Po", vede la presenza anche del tema relativo al contributo che le Riserve della Biosfera MaB possono portare alle azioni per un rinato coordinamento delle politiche di bacino. Alla stesura del dossier ha partecipato anche il Direttore Ippolito Ostellino, con il proprio contributo che potete scaricare cliccando su:  PDF https://manifestoperilpo1.files.wordpress.com/2017/09/ostellino_mabpo_170830.pdf  e che è pubblicato sul sito del manifesto alla pagina: https://manifestoperilpo1.wordpress.com/2017/08/28/contributi-al-dossier/.

PROGRAMMA della conferenza:

  •  14,00 Registrazione dei partecipanti
  •  14,15 Saluto introduttivo: Stefano Stanghellini, Urbanpromo
  •  14,30 Relazioni di apertura: Gioia Gibelli e Sergio Malcevschi, Manifesto per il Po
  •  15,00 Tavola rotonda. Coordina: Franco Iseppi, Presidente Touring Club Italiano

Partecipano:

- le Regioni interessate: Cristiano Corazzari, Assessore al territorio cultura e sicurezza di Regione Veneto; Paola Gazzolo, Assessore alla difesa del suolo e della costa, protezione civile e politiche ambientali e della montagna di Regione Emilia Romagna; Claudia Maria Terzi, Assessore all'ambiente, energia e sviluppo sostenibile di Regione Lombardia; Alberto Valmaggia, Assessore all'ambiente, urbanistica, programmazione territoriale e paesaggistica, sviluppo della montagna, foreste, parchi, protezione civile di Regione Piemonte.

- I Ministeri dell'Ambiente, dell'Agricoltura, dei Beni e Attività Culturali e del Turismo

- Sonia Cantoni, Fondazione Cariplo;

- In rappresentanza degli enti e delle associazioni promotrici del Manifesto: Andrea Agapito Ludovici (WWF), Massimo Depaoli (ANCI), Giancarlo Gusmaroli (Cirf), Marzio Marzorati (Legambiente), Silvia Viviani (INU).

  • 17,00 Dibattito con interventi di rappresentanti delle aree protette e degli enti che operano sul fiume, di sottoscrittori del Manifesto, amministratori locali.
  • 18,30 Conclusioni: a cura del Manifesto per il Po.

La Conferenza per il Po si terrà nella Sala Agorà dell'Urbanpromo, presso la Triennale di Milano, in Viale Alemagna 6 (clicca qui per informazioni su come raggiungere la Triennale di Milano).

Il Po e le colline del Monferrato dalla Rocca di Verrua Savoia (Foto di Chiara Trucco)
Veduta aerea del Po tra Carmagnola e Carignano (Foto dell'Archivio del Comune di Carignano)
 
share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-deliciousshare-twitter
© 2018 - Ente di gestione delle Aree Protette del Po Torinese - p. iva 06398410016